Piogge torrenziali, le burrasche colpiscono l’Italia

Un’ondata di piogge torrenziali e venti forti ha colpito varie parti d’Italia la domenica e il lunedì sera, con condizioni che dovrebbero peggiorare il lunedì sera in Toscana, Liguria e Alpi.

I forti venti del Friuli Venezia Giulia hanno causato la caduta di centinaia di alberi, che ha portato anche a blackout e forti piogge che hanno portato a frane.

Le scuole sono chiuse il lunedì nella zona di Salerno a causa del tempo.

La compagnia di traghetti Moby ha cancellato le sue quattro traversate mattutine il lunedì tra la Sardegna e la Corsica a causa dei forti venti e del mare mosso.

La Liguria ha vissuto onde fino a cinque metri di altezza nella Riviera di Levante orientale, mentre la Riviera di Pontente occidentale ha avuto venti fino a 90 km all’ora.

Il Comune di Genova ha chiuso tutte le vie pubbliche di accesso al mare.

Lunedì c’è un allarme meteo arancione per le regioni Liguria, Emilia-Romagna e Calabria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *